SEI IN > VIVERE MANTOVA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Inaugurata sede volontariato Protezione civile, assessore La Russa: "Un ruolo fondamentale per il territorio"

3' di lettura
32

Giornata mantovana per Romano La Russa, assessore regionale alla Sicurezza e Protezione civile, e Alessandro Beduschi, assessore regionale all’Agricoltura. Gli esponenti di Regione Lombardia nel pomeriggio hanno inaugurato la nuova sede del Comitato di coordinamento del volontariato di Protezione civile di Mantova.

“Il Comitato di coordinamento del volontariato – ha affermato La Russa – svolge un ruolo fondamentale nella rete territoriale della Protezione civile e rappresenta, tra l’altro, la struttura di riferimento per le attività formative, addestrative e operative del volontariato organizzato. Sono certo che anche grazie alla nuova sede i volontari potranno portare avanti in modo ancora più efficiente e funzionale le proprie preziose attività. A tutti i volontari – ha concluso – va il mio ringraziamento per quanto hanno fatto e per l’impegno dimostrato quotidianamente anche nelle situazioni più complesse”.

“I nuovi spazi a disposizione della Protezione Civile mantovana – ha detto l’assessore Beduschi – rappresentano la meritata ‘casa’ per le donne e gli uomini che, in questi anni, sono stati un punto di riferimento per il nostro territorio. Si tratta di persone sempre a disposizione quando vengono chiamati a dare il loro contributo, come è appena avvenuto nel caso dell’alluvione in Emilia-Romagna. Generosità e impegno sono le caratteristiche di una Protezione Civile sempre più moderna nell’organizzazione e vicina ai cittadini – ha concluso – sia nei casi di emergenza sia a supporto dei Comuni nelle attività ordinarie”.

In mattinata, l’assessore La Russa ha partecipato a una serie di incontri organizzati dalla Provincia di Mantova, incontrando le autorità locali per ascoltare le esigenze che provengono dalle realtà del territorio e fare il punto sui temi prioritari.

Nello specifico, gli incontri hanno riguardato il prefetto Gerlando Iorio, che ha ribadito l’importanza della sinergia tra Polizia Urbana e Forze dell’ordine, il questore Giannina Roatta, i vertici delle forze dell’ordine, il presidente della Provincia Carlo Bottani, i sindaci del territorio e i comandanti delle Polizie locali.

“Il legame con tutto ciò che è il vivere quotidiano – ha detto La Russa – risulta fondamentale perché permette di conoscere e recepire in modo più puntuale le esigenze che arrivano dalle diverse realtà. Dal punto di vista della sicurezza, sono diversi i progetti avviati dal mio assessorato nel mantovano”.

“Di particolare rilievo per il territorio – ha aggiunto – il progetto di videosorveglianza delle aree parco, finanziato da Regione Lombardia con quasi 1 milione 200 mila euro che ha permesso, tra l’altro, di mettere in sicurezza la ‘passeggiata’ lungo il Mincio. Fondamentale anche il progetto regionale ‘Nuclei di polizia locale’ sviluppato dal 2019 al 2021, per il quale l’Assessorato alla sicurezza ha investito quasi 150 mila euro. Questa iniziativa ha permesso di programmare un’azione di controllo coordinato e partecipato sul territorio, consentendo un lavoro sinergico tra la Polizia locale di Mantova e quella degli altri Comuni della provincia”.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-06-2023 alle 17:05 sul giornale del 17 giugno 2023 - 32 letture






qrcode