Gasolio sequestrato dalla GdF donato dal comune di Castiglione delle Stiviere ai vigili del fuoco di Mantova

2' di lettura 17/05/2022 - Nei giorni scorsi, nell’ambito della collaborazione tra Enti Pubblici e Istituzioni della provincia di Mantova, il Comune di Castiglione delle Stiviere ha donato al Comando dei Vigili del Fuoco di Mantova oltre 23 mila litri di gasolio per autotrazione, del valore commerciale di circa 40 mila euro, oggetto dei numerosi sequestri effettuati dalle Fiamme Gialle mantovane nel contesto delle attività a contrasto delle frodi nel commercio di prodotti energetici.

In particolare, il provvedimento di confisca disposto dal Comune di Castiglione delle Stiviere è giunto all’esito del procedimento amministrativo conseguente ai controlli svolti dalla Tenenza della Guardia di Finanza, con sede nello stesso Comune dell’Alto mantovano, che avevano dato modo di individuare 28 impianti di carburante totalmente abusivi, contestando sanzioni pecuniarie per circa 260 mila euro.

Quasi tutti gli impianti sequestrati dalle Fiamme Gialle mantovane, oggetto di numerosi controlli condotti negli anni scorsi, erano costituiti da serbatoi della capacità variabile tra i 5 ed i 10 metri cubi, collegati ad appositi dispositivi di erogazione che, oltre ad essere privi della certificazione di prevenzione incendi prescritta per la detenzione di materiali infiammabili ed a rischio di esplosione, costituivano una situazione di concreto pericolo per l’incolumità pubblica e dei lavoratori impiegati nei pressi degli impianti. All’esito dei controlli, i responsabili erano stati segnalati, tra le altre violazioni, ai Comuni competenti per l’applicazione delle sanzioni amministrative previste dalla Legge Regionale n. 6/2010 e per la successiva confisca del prodotto e delle attrezzature prive di autorizzazione.

Il gasolio ceduto a titolo gratuito al Comando dei Vigili del Fuoco di Mantova, in un’ottica di proficua collaborazione tra gli Enti dello Stato, sarà impiegato per movimentare i mezzi operativi e di soccorso del “115”, consentendo di realizzare un risparmio sui costi di gestione, il cui corrispondente importo potrà essere destinato ad altre finalità istituzionali del Corpo dei VV.F. virgiliani.








Questo è un articolo pubblicato il 17-05-2022 alle 14:34 sul giornale del 18 maggio 2022 - 104 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7OR





logoEV