Sanità. PNRR, Lombardia propone assunzione medici base nel SSN

medico foto generica 2' di lettura 08/09/2021 - DA PROFESSIONISTI CONVENZIONATI A DIPENDENTI DA RUOTARE IN CASE COMUNITA' (DIRE) Milano, 8 set. - "Un'ipotesi da prendere in considerazione è quella di affidare la gestione delle cure primarie a dipendenti del Sistema sanitario nazionale".

Ad alimentare il dibattito sulla possibilità di legare in modo definito i medici di medicina generale al mondo della sanità pubblica è il direttore generale Welfare della Lombardia, Giovanni Pavesi, durante la seduta della commissione Sanità al Pirellone. Attualmente i medici di base sono liberi professionisti che operano attraverso un rapporto di convenzione con il Sistema sanitario nazionale. Con la riforma dell'assistenza territoriale prevista dal Pnrr, si sta discutendo sull'eventualità di sostituire- almeno in alcuni casi- il rapporto di convenzione con quello di dipendenza diretta. Per il dg Welfare potrebbe essere un'opzione da valutare e sottolinea, infatti, di volerne discutere con il ministero della Salute.

I medici di medicina generale saranno delle figure fondamentali nelle Case e Ospedali di comunità, le strutture a cui il Recovery affida la riorganizzazione della sanità di prossimità. Non è ancora stato stabilito in che modo gli Mmg saranno coinvolti in questa nuova mansione. Pavesi annuncia la possibilità di prevedere "una rotazione" tra i professionisti della zona per non lasciare scoperto il resto del territorio. "Non ci sarà nessuna desertificazione", promette. Al termine della seduta il presidente della commissione Sanità, Emanuele Monti, ricorda le scadenze da rispettare per la costruzione delle Case e Ospedali di comunità: "Ora la road map prevede di completare la ricognizione dei siti idonei per la realizzazione delle strutture entro il prossimo settembre, così da sottoscrivere a marzo 2022 gli accordi di programma con il governo e avviare i cantieri". (Iaz/ Dire)






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-09-2021 alle 15:55 sul giornale del 09 settembre 2021 - 111 letture

In questo articolo si parla di lavoro, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cieZ





logoEV